Tappi di cerume nelle orecchie dei bambini

Cerume nell’orecchio dei bambini: come rimuoverlo? Come togliere il tappo di cerume? Cosa non fare per togliere il cerume?
orecchio bambino

Se pur non tutti i genitori lo sanno, oltre il 40% dei bambini ha un produzione di cerume definita dagli esperti eccessiva cerume che se non controllato ed  eventualmente curato, potrebbe portare alla creazione dei cosiddetti “tappi” che degenerando possono portare a in infezioni locali molto fastidiose.

Come rimuovere il cerume nei bambini

orecchio bambini cerume

In genere la rimozione del cerume avviene con una manovra di lavaggio eseguita con alcuni accortezze molto importanti: per facilitare la rimozione del cerume in eccesso è consigliato versare nell’orecchio del bambino liquidi che possono rendere più facile la rimozione come, ad esempio, l’olio di oliva.

I pediatri, solitamente, indicano uno spray a base di acqua di mare da usate 2 volte al mese: tale prescrizione è consigliata solo ai bambini sopra i 2 anni e previa indicazione medica.

Come rimuovere il tappo di cerume nei bambini
rimozione tappo cerume bambini

Nel caso in cui invece si fosse formato un tappo di cerume nell’orecchio del bambino (tappo epidermico), caso molto raro ma non impossibile, il dottore dovrà rimuoverlo usando delle micropinze auricolari.

Oltre alle solite visite di controllo dal pediatra, è consigliato un controllo annuale presso lo specialista otorino : lui saprà valutare lo stato reale della salute dell’orecchio del bambino indicandovi di volta in volta come comportarvi.

Cosa non fare per rimuovere il cerume nei bambini

cotton fioc bambino cerume

E ora veniamo a tutte quelle abitudini sbagliate che potrebbero peggiorare la situazione dell’orecchio del bambino: anche se in un primo momento potrebbero sembrarvi idee geniali, potrebbero dimostrarsi soluzioni pericolose per la salute.

  • Non usare i cotton fioc per la pulizia della parte interna dell’orecchie
  • Durante il bagno non direzionare il getto d’acqua nell’orecchio

Ovviamente qualsiasi decisione deve essere presa dopo un consulto medico con il vostro pediatra e/o l’ottorino.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *