Pongo fatto in casa per bambini

pongo-fai-da-te

Come realizzare il pongo a casa: ricetta e ingredienti
Ecco come divertirvi in casa con i vostri bambini facendo delle attività di manipolazione utilizzando un pongo molto simile al Didò, ma decisamente più economico.
Molto facile da ottenere, questa pasta modellable si presenta piacevole al tatto, non appiccicosa e facile da pulire. Potete inoltre sbizzarrirvi a colorarla e a profumarla utilizzando, secondo la vostra fantasia, colori ed aromi naturali o per alimenti facilmente reperibili in negozio.

fiori-di-pongoIngredienti:

4 bicchieri d’acqua
4 bicchieri di farina
2 bicchieri di sale
4 cucchiai di olio d’oliva
4 cucchiaini di cremor tartaro (lievito acquistabile in farmacia)
coloranti alimentari

pongo-fatto-in-casa

Preparazione:
In una casseruola antiaderente, versare l’acqua, il colorante alimentare, la farina, il sale, l’olio d’oliva ed il cremor tartaro.Cuocere a fuoco lento amalgamando gli ingredienti (non preoccupatevi se si formeranno dei grumi ) con un cucchiaio di legno fino a che il composto non si stacca dalle pareti della pentola.

Una volta tolto dal fuoco, impastare ancora caldo su di un piano liscio (va bene anche il lavello ) fino a che non si ottiene una consistenza liscia e poco appiccicosa molto simile al pongo o al didò.

Usando lo zafferano come colorante, si otterrà una pasta profumata di un bel colore giallo, piacevole da lavorare: si può conservare in frigo in un contenitore per alimenti per parecchi giorni.

Inviateci i vostri lavoretti con il pongo, i più belli saranno pubblicati su questa pagina.

  • pongo-fai-da-te
  • fiori-di-pongo
  • pongo-fatto-in-casa
  • Pongo fai da te
< >
Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *