Huggies Pull Ups: i pannolini per lo spannolinamento

Lo spannolinamento, come molte mamme e molti papà sanno non è di certo il momento più facile da gestire a livello pratico con i nostri bambini: esistono tante tecniche per far apprendere l’uso del vasetto ai piccoli ma, non sempre, il percorso è semplice per tutti. Proprio per questo Huggies propone un tipo di pannolino davvero originale: stiamo parlando dei nuovi Huggies Pull Ups, un tipo di pannolino a mutandina (disponibile sia per maschietti che femminucce con fantasie e colori diversi), pensato per aiutare i nostri figli ad abituarsi all’uso del vasetto.

Questo nuovo prodotto è stato studiato per aiutare a far capire il concetto di “mi scappa la pipì” attraverso un gioco basato su disegni educativi che, a contatto con il bagnato, spariscono facendo capire al bambino il fenomeno di “causa” ed “effetto”.

La nostra prova con Huggies Pull Ups
Ho deciso di provare questo nuovo pannolino perchè, dopo quasi 3 settimane di inutili tentativi, la mia bimba di 22 mesi continua a non voler far la pipì nel vasino: dopo aver provato gli Huggies Pull Ups posso fare alcune considerazioni.

- Effettivamente la soluzione mutandina elasticizzata è davvero comoda, sia per noi genitori che per i bambini

- I disegni hanno aiutato la mia bambina a capire, anche se solo parzialmente, l’effetto della pipì sul pannolino

- Pur avendo fatto alcuni progressi, purtroppo,  non ho potuto ancora concludere lo spannolinamento

Anche una mia carissima amica ha voluto provare i nuovi Huggies Pull-Ups: la sua bimba ha 3 mesi in più della mia e, anche lei, sta affrontando lo spannolinamento.

A differenza della mia piccola, Giulia (la bambina della mia amica) è riuscita in pochi giorni a superare quasi  totalmente lo spannolinamento: i pannolini sono stati molto apprezzati dalla sua mamma che, entusiasta, ne ha comprate 3confezioni. Sono convinta che lo spannolinamento abbia un percorso variabile che cambia da bimbo a bimbo e che i nuovi Huggies Pull-Ups siano un valido strumento per aiutare i piccoli in questo passaggio: di certo non risolveranno tutti i problemi ma, sicuramente, potranno essere una buona soluzione da provare.

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>