Come preparare il primo sughetto

Quali sono gli ingredienti per il primo sughetto? Come deve essere cucinato il primo sughetto per lo svezzamento? Che pomodori usare nel primo sughetto per lo svezzamento?

Ricetta per il sughetto di pomodoro durante lo svezzamento.

Lo svezzamento è un passaggio delicato e vanno seguite molto attentamente le istruzioni dei pediatri.
Solitamente questi consigliano di iniziare a preparare la pasta con il sugo intorno ai 10 mesi e all’inizio il sugo deve essere molto molto semplice.

Ingredienti per il primo sughetto

Come per tutta l’alimentazione, sopratutto se parliamo di bambini, la qualità dei prodotti è fondamentale: frutta e verdura possono essere reperiti facilmente da qualche piccolo coltivatore della vostra zona, meglio ancora se direttamente dal vostro orto.
I supermercati, se pur controllati in modo scrupoloso, offrono molte volte una qualità ortofrutticola non sempre all’altezza, specialmente se le nostre ricette saranno preparate per i più piccoli.

Vediamo insieme gli ingredienti per il primo sughetto per lo svezzamento dei bambini

Un grappolo di pomodorini
Carota
Sedano
Olio
Un pizzico di sale

Come preparare il primo sughetto per lo svezzamento

Tagliare a pezzettini un grappolo di pomodorini  e far bollire qualche minuto per facilitarvi nel togliere pelle e semini quindi far cuocere per circa 15 minuti con un pezzettino di carota, di sedano, un filo d’olio e un pizzico di sale (i pediatri consigliano il sale solo dopo l’anno di età e in piccolissime dosi); quando il sughetto sarà pronto frullare il tutto con una foglia di basilico.

pomodoro sugo

Quali tipi di pasta posso usare per lo svezzamento con il sughetto?

Con il sughetto si possono preparare tanissimi tipi di pastina, tutto varia in funzione dell’età del piccolo e di quanti dentini ha: possiamo iniziare da quelle pastine pensate pensate per la minestrina, past che in genere è abastanza piccola (fili d’angelo, stelline, gemmine) che permetteranno al piccolo di deglutire più facilmente la palla.

In un secondo momento potremo introdurre le pastine pensate per la pastasciutta (conchigliette, pennette, maccheroncini) quando il bambino avrà acquisito abilità nel masticare.

sugo pomodoro svezzamento

Non rischiate pasta troppo grossa le prime volte: purtroppo esiste un reale pericolo legato al soffotocamento del bambino, soffocamento che può essere facilmente evitato con una scelta accurata del tipo di pastina per il primo sughetto.

sugo pomodoro

Alla ricetta base possiamo aggiungere  due cucchiaini di parmigiano, elemento molto nutriente che darà sapore e sostanza ad un sugo legger (attenzione alle allergie).
Ultimo consiglio in merito alla consistenza del sugo: evitiamo sughetti troppo asciutti e densi, iniziamo con un sugo più liquido, in questo modo il piccolo potrà essere svezzato gradualmente al nuovo sapore.

Ricordatevi sempre che i bambini si devono abituare ai sapori e anche il passaggio da minestre liquide a pastasciutta non sarà facile e occorre pazienza e costanza prima della completa assimilazione.

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>