Come preparare il primo sughetto

Ricetta per il sughetto di pomodoro durante lo svezzamento.

Lo svezzamento è un passaggio delicato e vanno seguite molto attentamente le istruzioni dei pediatri.
Solitamente questi consigliano di iniziare a preparare la pasta con il sugo intorno ai 10 mesi e all’inizio il sugo deve essere molto molto semplice.

Tagliare a pezzettini un grappolo di pomodorini  e far bollire qualche minuto per facilitarvi nel togliere pelle e semini quindi far cuocere per circa 15 minuti con un pezzettino di carota, di sedano, un filo d’olio e un pizzico di sale (i pediatri consigliano il sale solo dopo l’anno di età e in piccolissime dosi); quando il sughetto sarà pronto frullare il tutto con una foglia di basilico.

pomodoro sugo

Con il sughetto si possono preparare vari tipi di pastina, magari iniziando da quella per la minestrina che è più piccola (fili d’angelo, stelline, gemmine) e poi passare ai veri e propri formati per pastasciutta (conchigliette, pennette, maccheroncini) quando il bambino avrà acquisito abilità nel masticare.

sugo pomodoro

Evitare di fare il sugo troppo asciutto e aggiungere almeno due cucchiaini di parmigiano che sono molto nutrienti per l’alimentazione dei più piccoli (attenzione alle allergie). (foto via wedonteatanythingwithaface.blogspot.com e casa.atuttonet.it)

Ricordatevi sempre che i bambini si devono abituare ai sapori e anche il passaggio da minestre liquide a pastasciutta non sarà facile e occorre pazienza e costanza prima della completa assimilazione.

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...